Il “lancio” dell’odio in Rete: sovraesposizione e controllo

L’atto violento del lancio di una riproduzione del Duomo di Milano da parte di Massimo Tartaglia, persona con problemi psichici, che ha spaccato un paio di denti a Berlusconi lasciandolo sanguinante dopo un comizio non è privo di conseguenze per la Rete. Se prendiamo quella grande metafora che è diventata Facebook (o forse una sineddoche)… Read More Il “lancio” dell’odio in Rete: sovraesposizione e controllo