Archivi tag: fastweb

Fastweb tra incapacità tecnica e disservizio per gli utenti (non ho scritto truffa)

fastweb

Ho fastweb dall’anno scorso. E mi sembrava una bella idea. Ma si sta trasformando in un incubo.
Di seguito lo stralcio di una mail spedita ad una associazione a difesa dei consumatori.

Ho cercato di cambiare più di un mese fa il mio piano tariffario passando alla flat (ho internet 30 ore).
Il commerciale con cui ho parlato telefonicamente (poiché sulla myfastpage non era attivo il servizio per cambiare da soli e personalizzare il piano) mi ha fatto l’offerta di passare alla flat a metà prezzo per un anno: gli ho chiesto se era fino a dicembre 2007 o aprile e lui ha confermato aprile.
Passato quasi un mese ho telefonato varie volte poiché nulla era accaduto. I commerciali con cui ho parlato mi hanno detto che fastweb ha un problema tecnico su moltissimi clienti che gli impedisce di fare modifiche al piano tariffario. Problema causato, a quanto dicono loro, dal passaggio fatto obbligatoriamente a tutti gli abbonati a fastwebfull.
Parlando oggi con l’ufficio reclami (che è celato nelle pieghe di fastweb e solo grazie ad un commerciale che mi ha detto come fare sono riuscito: 192193 poi tasto 2 e tasto 1 – al telefono non lo dicono esplicitamente: “maggiori informazioni sul suo conto telefonico”) mi hanno detto che posso anche non telefonare tutte le settimane tanto finchè non è risolto il problema tecnico non c’è niente da fare e che la richiesta del mio passaggio di piano non risulta neanche perché non potendo il primo commerciale con cui ho parlato inserirla non ve ne è traccia.
Peccato che durante una telefonata uno dei commerciali con cui ho parlato mi ha detto esattamente quali erano le mie richieste.
Peccato che l’ultima telefonata prima di quella di oggi è stata ad un tecnico fastweb il quale mi ha detto che dovevo solo aspettare qualche giorno perché il problema tecnico era risolto e dovevano solo aggiornare le offerte.

Che dire: 1. tenete sempre tracciate le telefonate che fate scrivendovi nome della persona con cui parlate, l’ora e possibilmente registrando con cassetta la telefonata; 2.non date ascolto ai commerciali che si scusano, che dicono che anche loro hanno lo stesso problema, che sono precari che lavorano a poche lire e che non possono fare nulla senza consultarti con un loro responsabile (NB: il tono dispiaciuto che hanno mi sembra autentico ed è un misto tra frustrazione per la loro condizione e complicità con la “base” telefonica che insorge); 3. non insultare quelli dell’ufficio reclami perché anche loro insultano e non cercano di farti credere che “il cliente ha sempre ragione”.

OK: qualche consiglio per passare ad un altro operatore? qualcuno che voi conoscete ha lo stesso problema? sei un precario di fastweb e vuoi rivolgerti a sanprecario?: contattami.

P.S. Alla fine ce l’ho fatta.