Il blocco di Twitter in Turchia: tra doppia morale ed effetti perversi

Non sappiamo abbastanza sull’impatto relativo dei social media sui movimenti tanto da poterci fare un’idea definitiva sul tipo di mutamento che stanno creando nei modi in cui si svolgono azioni collettive come quelle di protesta. Possiamo però continuare ad osservarne l’evoluzione, calandoci nel fenomeno vivo, quello che riguarda cittadini, istituzioni, movimenti e media nei diversi… Read More Il blocco di Twitter in Turchia: tra doppia morale ed effetti perversi

Occupy Gezi: quando Twitter è al servizio di un’informazione sul territorio.

  [Immagine di Gianluca Costantini via Political Comics] Le informazioni sulla protesta dentro la Turchia si alimentano attraverso i media occidentali e un live-tweeting costante da parte dei manifestanti che passa dagli smarthphone, con testi e video che accompagnano le sommosse e le azioni della polizia. Questa l’analisi di Pablo Barberá e Megan Metzger (PhD… Read More Occupy Gezi: quando Twitter è al servizio di un’informazione sul territorio.