Il tempo dei corpi e quello della comunicazione in SecondLife

Ieri sera nella “galleria da opera mondo” di Roberta Greenfield in molti ci siamo trovati a Postutopia per un’azione performativa – ne parla Liu – ideata da Asian Lednev con la sua opera monumentale Skin Tower. Una torre che arriva fino alle nuvole nella quale farsi teletrasportare per lasciarsi cadere dalla cima al fondo, in un tempo rallentato… Read More Il tempo dei corpi e quello della comunicazione in SecondLife

Partecipazione e sfruttamento dello spettatore in SecondLife.

Ieri sera ho partecipato con Liu ed Asian ad un evento di arte contemporanea di Eva e Franco Mattes aka 01.org che si svolgeva contemporaneamente inworld e a Parigi, in real life, al MAC Creteil. Si trattava di performance. La dinamica performativa porta lo spettatore a diventare una componente strutturale nella costruzione del prodotto culturale.… Read More Partecipazione e sfruttamento dello spettatore in SecondLife.

Il corpo delle culture partecipative nello spazio di SecondLife

  La seconda lezione del corso che tengo in SecondLife sulle culture partecipative ha mostrato alcune delle possibilità espressive “in world”, mettendo a fuoco modalità alternative di lavorare sui concetti. Come quando Roberta si è presentata vesita da TheBride dopo aver consegnato il suo homework su Kill Bill. O come quando Monica ha indossato l’armatura di… Read More Il corpo delle culture partecipative nello spazio di SecondLife

Amore 2.0: microstoria di sesso e linden

  Original from MySecondlife.it  Amore 2.0. E’ il modo di raccontare le possibilità evolutive della semantica dell’amore come passione. Pensate l’amore come un mezzo di comunicazione generalizzato simbolicamente, cioè come un modo di codificare e fare circolare la comunicazione attorno alla sfera di intimità delle persone, a quella dimensione profonda che diviene “visibile” grazie a regole… Read More Amore 2.0: microstoria di sesso e linden

Incontri (Benazir Bhutto)

Capita che stai dentro la seconda vita e che la prima vita ti venga sbattuta in faccia, in tutta la sua realtà. Nel suo contrasto di immagine reale nel panorama sintetico. Capace di spezzare i vissuti di avatar con un gioco che ha dell’iperreale.

Cronache di un divorzio annunciato: l’esperienza del matrimonio in SecondLife

Osservare la realtà di SL significa anche avere a che fare con le forme “istituzionali”, proposte come feutures dal mondo. E con le forme di appropriazione da parte degli utenti/avatar. Come la possibilità di matrimonio. La cosa potrà sembrare irrilevante, ma teniamo conto che un analista della Gartner ha previsto che entro il 2015 il 2% dei… Read More Cronache di un divorzio annunciato: l’esperienza del matrimonio in SecondLife

Forme becere dell’immaginario 5

Autorizzato dalla ideatrice proseguo nel mio blog la serie “Forme becere dell’immaginario” (l’ultima la trovate qui), invitando, come fosse un meme, chi vuole, a proseguire. Unica regola: continuare la numerazione. L’immaginario contemporaneo produce forme perfettamente sincronizzate con l’evoluzione della comunicazione mediale e con le possibilità da essa aperte. Capita che spesso anche le nuove forme attingano… Read More Forme becere dell’immaginario 5